Vinitaly 2016, le bottiglie sono smart

admin Lần cập nhật cuối: 8 Tháng Tư, 2016

Weekend di grande fermento nel settore vino, Vinitaly è alle porte, dal 10 al 13 aprile Verona si popolerà di migliaia di vignaioli e operatori da tutto il mondo e quest’anno c’è una novità.

 

Uno dei nuovi protagonisti di questa edizione è Viveat che sarà presente con le proprie soluzioni di etichettatura intelligente su alcuni dei prodotti più prestigiosi della manifestazione.

In un contesto dove il consumatore è sempre più digitalizzato e attento alla qualità di ciò che acquista anche il settore del vino si sta aggiornando con soluzioni che permettano maggiore sicurezza e informazione dal produttore.

Le nuove annate lanciate da Tenuta San Leonardo (pad. 7 stand. D5) nel 2016 sono dotate di speciali smart label con tecnologia QR code ed NFC che permettono a qualsiasi utente mobile di connettersi via web al Product Passport delle bottiglie. Qui ogni appassionato, dopo una verifica immediata dell’origine della bottiglia, può navigare tutti i contenuti utili ad un’esperienza di acquisto e consumo unica. Dalla video degustazione del prodotto ai dettagli di servizio fino alla possibilità di contattare direttamente la cantina o acquistare il prodotto online. Tutto in un’ unica soluzione facile per l’utente e accessibile per ogni cantina.

Non solo il celebre taglio bordolese San Leonardo dal Trentino ma anche le bollicine Piemontesi di Cuvage, i grandi rossi di Ricossa, i profumi romagnoli di Poderi dal Nespoli e il sole siciliano di Barone Montalto si presenteranno con le etichette intelligenti Viveat.

 

Grazie alle novità normative in arrivo nei prossimi mesi le soluzioni smart packaging saranno sia sostenute economicamente dal governo che ha stanziato oltre 20 milioni a fondo perduto sia utilizzabili in sostituzione dei tradizionali contrassegni per le DOC e IGT.

Una rivoluzione che vede l’Italia capofila a livello mondiale: difendere le nostre eccellenze ed educare i consumatori di tutto il mondo a cercare il vero made in Italy è una sfida da vincere.

Viveat è al fianco di ogni azienda votata all’innovazione per garantire un salto di qualità nella tutela del consumatore utilizzando un semplice smartphone, semplice no?

Bài viết liên quan

Viveat partecipa a Smau Bologna, la fiera di riferimento nel settore dell’innovazione

Viveat partecipa a Smau Bologna, la fiera di riferimento nel settore dell’innovazione

SMAU BOLOGNA | 7-8 giugno | VIVEAT STAND C16 Il 7-8 di giugno il nostro team sarà presente a Smau,...

Premio Gaetano Marzotto, Viveat si aggiudica il premio speciale Aubay

Premio Gaetano Marzotto, Viveat si aggiudica il premio speciale Aubay

Lo scorso 23 novembre, a Palazzo Brancaccio in Roma, si è svolta la finale del Premio Gaetano Marzotto, riconosciuto come il...

Seeds&Chips, Viveat presenta la Full Product Transparency

Seeds&Chips, Viveat presenta la Full Product Transparency

Tecnologia e cibo si incontrano per la seconda edizione di Seeds&Chips. Parliamo del Summit Internazionale dedicato all’innovazione digitale della...

Pitti 89: Viveat annuncia la fusione con Tag-a-Porter

Pitti 89: Viveat annuncia la fusione con Tag-a-Porter

Toglieteci tutto ma non lo stile. La moda italiana è un punto di riferimento globale con un punto di...

Il Demo Day di XRC Labs è stata l’emozionante giornata conclusiva del programma di 14 settimane dedicate al Cohort 5

Il Demo Day di XRC Labs è stata l’emozionante giornata conclusiva del programma di 14 settimane dedicate al Cohort 5

VIVEAT TEAM (da sinistra): Cristina Zocca – Mattia Scaltrini – Enrico Corradi – Marcello Gamberale – Marco Cioffrese –...

Viveat vola a Phoenix per il GS1 Digital Convergence Forum

Viveat vola a Phoenix per il GS1 Digital Convergence Forum

GS1 Digital Convergence Forum | PHOENIX, Arizona | 6-7 GIUGNO Whatever Can Be Connected Will Be | PANEL: New...